App per Segnalazione Esche

Bocconi Avvelenati

Il fenomeno della diffusione di esche o bocconi avvelenati rappresenta un rischio per la popolazione animale e costituisce un serio pericolo per l’ambiente e per gli esseri umani, in particolare per i bambini. In questo contesto si colloca il Portale Nazionale degli Avvelenamenti Dolosi degli Animali nato da un’idea del Ministero della Salute e realizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Lazio e Toscana. Al Portale Nazionale degli Avvelenamenti Dolosi si affianca l'App gratuita Bocconi Avvelenati. L'app permette ai cittadini di segnalare in tempo reale il ritrovamento di materiale sospetto potenzialmente nocivo (esche avvelenate) e di visualizzare sulle mappe interattive del Portale Nazionale degli Avvelenamenti Dolosi degli Animali il rischio potenziale associato ad un determinato territorio attraverso la distribuzione territoriale dei casi accertati e delle segnalazioni ricevute.

Il Portale e la App sono i due innovativi strumenti per consentire la completa gestione informatizzata dei casi di sospetto avvelenamento nonché il costante monitoraggio del fenomeno e delle sue caratteristiche temporali e territoriali. Il portale e la App sono coordinati dal Centro di Referenza Nazionale della Medicina Veterinaria Forense e si avvalgono della collaborazione della rete nazionale degli Istituti Zooprofilattici.

L'app Bocconi Avvelenati è attualmente disponibile sia per sistemi Android che iOS.